Fertilizzanti da digestati da fermentazione anaerobiche e liquami

I materiali biologici, come ad esempio digestati che derivano dalla fermentazione anaerobica, effluenti di allevamento, fanghi di depurazione delle acque reflue, possono dare un contributo prezioso per il miglioramento dei terreni e alla nutrizione delle piante.
Infatti, in questi materiali è contenuta una considerevole quantità di azoto, fosforo, potassio, calcio e zolfo, in aggiunta alla sostanza organica.
Quando si utilizzano questi materiali su ridotte superfici di terreno agricolo, l’elevata presenza di azoto può essere responsabile di criticità ambientali, come l’inquinamento delle acque sotterranee e l’eutrofizzazione dei mari.
La tecnologia ADNEX riduce o elimina il contenuto di azoto ed opera il sequestro del fosforo.

Scarica PDFImpianto ADNEX per digestato bovino

Scarica PDFImpianto ADNEX – Logica di funzionamento

Scarica PDFImpianto ADNEX – Schema tecnico

Scarica PDFImpianto ADNEX per allevamento suinicolo di piccole dimensioni

Scarica PDFImpianto ADNEX per allevamento suinicolo di grandi dimensioni