Biosolfato

Gesso di defecazione – tipo 21 All.3 D.Lgs. 75/2010 ideale per terreni poveri di sostanza organica, subalcalini, alcalini, affetti da salinità.

Caratteristiche Biosolfato

BIO-SOLFATO è un correttivo del suolo bilanciato nelle sue componenti organica e minerale.
Il gesso fornisce direttamente calcio, necessario alle piante per rinforzare le pareti cellulari, rendendole più resistenti alle malattie ed al gelo.
Fornisce anche zolfo (in forma solida), che è fondamentale per l’attività della flora batterica utile del terreno E’ ideale ad essere somministrato in pre-aratura come correzione ed ammendamento. La considerevole dotazione di sostanza organica lo rende particolarmente utile per l’effetto ammendante su aziende che non praticano zootecnia.

Vantaggi del Biosolfato

  • Concimazione azotata di base
  • Effetto ammendante
  • Apporto di sostanza organica
  • Corregge i suoli alcalini, abbassandone il pH alto perché solubilizza i carbonati;
  • Contrasta i suoli acidi, innalzando il pH basso, perché sostituisce gli ioni H+ con Ca++ adsorbiti sulle argille
  • Dilava il sodio (dannoso, se in eccesso) con un meccanismo di scambio ionico
  • Riporta equilibrio nei terreni sbilanciati dall’uso prolungato di fertilizzanti

Scarica PDF Scarica la scheda agronomica del Bio-Solfato