Partners

Syngen

Syngen è una società con sede a Piacenza, in Nord Italia, che opera nel settore delle energie rinnovabili e  del recupero delle biomasse.

Individua, sperimenta ed applica alternative allo smaltimento di biomasse, attraverso processi di trattamento chimico, finalizzate al recupero di materia e di energia.

Fa parte di un gruppo di aziende che operano nel settore ambientale ed in particolare del recupero dei fanghi di depurazione, prodotti da società di derivazione pubblica, che hanno il compito di esercire il servizio idrico integrato o multiutility.

Negli anni passati, la necessità di identificare soluzioni alternative all’impiego dei fanghi in agricoltura ha spinto ad indagare tecnologie per la loro conversione energetica e per il loro miglioramento come promotori della fertilità. Queste necessità hanno condotto alla costituzione di Syngen, che ha operato ricerche e sperimentazioni acquisendo il know-how che viene oggi proficuamente impiegato nelle soluzioni commerciali.

 

HERA

HERA (Holding Energia Risorse Ambiente) è una multiutility italiana. Opera in 265 comuni delle province di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Padova, Pesaro e Urbino, Ravenna, Rimini e Trieste, in 6 comuni della provincia di Ancona, in 3 comuni della provincia di Firenze, in 1 comune della provincia di Udine, in 1 comune della provincia di Venezia e in 1 comune della provincia di Gorizia.

Fornisce servizi energetici (gas, energia elettrica), idrici (acquedotto, fognatura e depurazione) e ambientali (raccolta e smaltimento rifiuti) a circa 4 milioni di cittadini.

Ha sede a Bologna ed è quotata nel segmento Midex della Borsa Italiana. 

Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Agraria – Piacenza

Istituto di Chimica agraria e ambientale

L’Istituto si dedica alla ricerca chimica applicata all’agricoltura, in particolare ai fertilizzanti e agli antiparassitari, allo studio integrato di tutti i prodotti chimici usati in agricoltura e alla protezione del sistema suolo-acqua-pianta-aria da processi di accumulo, mobilizzazione e assorbimento di xenobiotici organici e inorganici.  Chimica del suolo si occupa in prevalenza di fertilizzazione, di inquinanti inorganici e di chimica del suolo; Chimica Vegetale di pesticidi e di modellistica ambientale, il laboratorio di Cremona di contaminazione chimica di acque, suoli e fanghi di depurazione. È diretto oggi da Marco Trevisan.

CRAST – Centro di Ricerca Analisi geoSpaziale e Telerilevamento

Il CRAST è un centro di ricerca inter-istituto della Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali che promuove un approccio multi-disciplinare allo sviluppo e al trasferimento dei concetti di “Agricoltura di Precisione”  che coinvolge:

  • le produzioni della Terra (coltivazioni erbacee e arboree)
  • le produzioni Zootecniche (latte, uova, carne)
  • i processi di  trasformazione secondo i principi della Sostenibilità.

In quest’ottica,  il CRAST promuove anche l’utilizzo dei Sistemi Informativi Geografici e delle tecniche del Telerilevamento nelle attività di ricerca riguardanti  la gestione e pianificazione del territorio rurale e lo sviluppo sostenibile delle produzioni primarie.

Particolare attenzione è dedicata al telerilevamento ed analisi geo-spaziale degli agroecosistemi e dei processi che interessano:

  • il risparmio dell’acqua
  • la diagnosi precoce di malattie e stati di carenza minerale
  • la salvaguardia del suolo
  • la riduzione della contaminazione ambientale e degli alimenti.